Home

Il lavaggio in acqua e detersivo

Questo procedimento va bene soprattutto per orsetti a pelo lungo.
Per quelli a pelo corto vedi anche alla voce smacchiatura.
Sciogliere in acqua tiepida del detersivo per lana e capi delicati se l'orsetto è di mohair, per seta e capi delicati se l'orsetto è di altre fibre e agitare a lungo in modo da formare molta schiuma.
Con una spazzolina di setole morbide o di media durezza passare la schiuma sulla pelliccia dell'orsetto con movimento circolare in modo da non bagnare eccessivamente il riempimento sottostante e le articolazioni.










Sciacquare e risciacquare con acqua demineralizzata.
A questo punto si può scegliere se passare sulla pelliccia un po' di ammorbidente.
Se l'orsetto è molto sporco può aver bisogno anche di più di un bagnetto, ma tra un bagno e l'altro lasciatelo asciugare in modo che non passi troppa acqua nei tessuti sottostanti il pelo.
Se l'orsetto è moderno, come quello delle fotografie seguenti, può fare un bagno completo senza timori perché non vi sono pericoli per il riempimento o le articolazioni